23 Apr
h. 21:00

TONYA

sabato 21 aprile - ore 21:00
domenica 22 aprile - ore 21:00
lunedì 23 aprile - ore 21:00
Tonya si basa sulla vita della pattinatrice Tonya Harding (Margot Robbie), protagonista di uno dei più grandi scandali sportivi nella storia degli Stati Uniti. Prima atleta americana a distinguersi durante i campionati nazionali statunitensi del 1991, per l'esecuzione perfetta di un triplo axel, la parabola discendente della sua carriera comincia appena un anno dopo, quando si piazza in quarta posizione ai Giochi olimpici di Albertville. Conosciuta per il temperamento focoso...
    • GENERE: Biografico, Drammatico
    • ANNO: 2018
    • REGIA: Craig Gillespie
    • ATTORI: Margot Robbie, Sebastian Stan, Allison Janney, Julianne Nicholson, Bobby Cannavale, Paul Walter Hauser, Caitlin Carver, Bojana Novakovic, Mckenna Grace
    • PAESE: USA

Tonya si basa sulla vita della pattinatrice Tonya Harding (Margot Robbie), protagonista di uno dei più grandi scandali sportivi nella storia degli Stati Uniti. Prima atleta americana a distinguersi durante i campionati nazionali statunitensi del 1991, per l'esecuzione perfetta di un triplo axel, la parabola discendente della sua carriera comincia appena un anno dopo, quando si piazza in quarta posizione ai Giochi olimpici di Albertville. Conosciuta per il temperamento focoso, che plasma anche lo stile energico e scattante, la Harding finisce sulle pagine dei quotidiani come responsabile dell'aggressione della rivale Nancy Kerrigan (Caitlin Carver). Colpita alle gambe da uno sconosciuto dopo gli allenamenti, la Kerrigan è costretta a ritirarsi dai campionati nazionali. L'incidente pilotato dall'ex marito di Tonya, Jeff Gillooly (Sebastian Stan), consacra la protagonista come una delle figure più controverse e competitive dello sport americano.

GUARDA IL TRAILER!

Prossimamente
23 Apr
h. 16:30

IO SONO TEMPESTA

Prossimamente
Io sono Tempesta, il film diretto da Daniele Luchetti, vede Marco Giallini nei panni di Numa Tempesta, un finanziere che gestisce un fondo da un miliardo e mezzo di euro e abita da solo nel suo immenso hotel deserto, pieno di letti in cui lui non riesce a chiudere occhio. Tempesta ha soldi, carisma, fiuto per gli affari e pochi scrupoli. Un giorno la legge gli presenta il conto: a causa di una vecchia condanna per evasione fiscale dovrà scontare un anno di pena ai servizi sociali.
    • GENERE: Drammatico
    • ANNO: 2018
    • REGIA: Daniele Luchetti
    • ATTORI: Marco Giallini, Elio Germano, Eleonora Danco, Jo Sung, Francesco Gheghi, Carlo Bigini, Marcello Fonte, Franco Boccuccia, Paola Da Grava, Federica Santoro, Luciano Curreli
    • PAESE: Italia
    • DURATA: 97 Min

Io sono Tempesta, il film diretto da Daniele Luchetti, vede Marco Giallini nei panni di Numa Tempesta, un finanziere che gestisce un fondo da un miliardo e mezzo di euro e abita da solo nel suo immenso hotel deserto, pieno di letti in cui lui non riesce a chiudere occhio. 
Tempesta ha soldi, carisma, fiuto per gli affari e pochi scrupoli. Un giorno la legge gli presenta il conto: a causa di una vecchia condanna per evasione fiscale dovrà scontare un anno di pena ai servizi sociali in un centro di accoglienza. 
E così, il potente Numa dovrà mettersi a disposizione di chi non ha nulla, degli ultimi. Tra questi c'è Bruno (Elio Germano), un giovane padre che frequenta il centro con il figlio, in seguito ad un tracollo economico. 
L’incontro sembrerebbe offrire ad entrambi l'occasione per una rinascita all’insegna dei buoni sentimenti e dell’amicizia. Ma c’è il denaro di mezzo e un gruppo di senzatetto che, tra morale e denaro, tenderà a preferire il denaro. Alla fine, come nel miglior cinema di Daniele Luchetti, bisognerà chiedersi: chi sono i buoni, se ci sono?

GUARDA IL TRAILER!

Prossimamente
23 Apr
h. 16:30

I SEGRETI DI WIND RIVER

Prossimamente
Wind River è un film incentrato sul mito della frontiera e ruota intorno al misterioso omicidio di una ragazza in una riserva indiana del Wyoming. Protagonista è Cory Lambert, un esperto cacciatore e pescatore, che si imbatte, un giorno, nel corpo privo di vita di una giovane ragazza nella riserva indiana. Delle indagini si occupa la giovane e inesperta agente dell'F.B.I. Jane Banner. Quest'ultima si ritrova così nel gelido Wyoming...
    • FILM VINCITORE DEL PREMIO PER LA MIGLIOR REGIA ALL'ULTIMO FESTIVAL DI CANNES, SEZIONE "UN CERTAIN REGARD"
    • GENERE: Azione, Thriller
    • REGIA: Taylor Sheridan
    • ATTORI: Jeremy Renner, Elizabeth Olsen, Jon Bernthal, Kelsey Asbille, Julia Jones, Norman Lehnert, Martin Sensmeier, Gil Birmingham, Graham Greene, Ian Bohen, Eric Lange, Hugh Dillon, Tantoo Cardinal
    • PAESE: Gran Bretagna, Canada, USA

Wind River è un film incentrato sul mito della frontiera e ruota intorno al misterioso omicidio di una ragazza in una riserva indiana del Wyoming. Protagonista è Cory Lambert, un esperto cacciatore e pescatore, che si imbatte, un giorno, nel corpo privo di vita di una giovane ragazza nella riserva indiana. Delle indagini si occupa la giovane e inesperta agente dell'F.B.I. Jane Banner. Quest'ultima si ritrova così nel gelido Wyoming. Le indagini proseguono e Lambert e Banner si inoltrano in un mondo crudo e violento, mettendo a rischio le proprie vite.

GUARDA IL TRAILER!

Prossimamente
23 Apr
h. 16:30

IL MIO NOME E' THOMAS

Prossimamente
Storia on the road ambientata tra la Spagna e l'Italia. Thomas, in sella alla sua motocicletta, affronta un viaggio solitario verso il deserto. Durante i preparativi però incontra la giovane Lucia che sconvolgerà tutti i suoi piani. Thomas a causa di Lucia si ritrova in una situazione rocambolesca e per proteggere la ragazza, deve affrontare e mettere al loro posto due delinquenti. Quando finalmente riesce a raggiungere il traghetto diretto a Barcellona, Lucia, con una scusa, si imbarca insieme a lui...
    • GENERE: Commedia
    • ANNO: 2018
    • REGIA: Terence Hill
    • ATTORI: Terence Hill, Veronica Benedetta Bitto, Guia Jelo, Lorenzo Gasperini, Giovanni Malafronte, Matt Patresi, Andy Luotto
    • PAESE: Italia, Spagna

Il mio nome è Thomas, il film diretto e interpretato da Terence Hill, è una storia on the road, tra la Spagna e l'Italia in cui Thomas, in sella alla sua motocicletta affronta un viaggio solitario verso il deserto. 
Durante i preparativi però incontra la giovane Lucia che sconvolgerà tutti i suoi piani. Thomas a causa di Lucia si ritrova in una situazione rocambolesca e per proteggere la ragazza, deve affrontare e mettere al loro posto due delinquenti. Quando finalmente riesce a raggiungere il traghetto diretto a Barcellona, Lucia, con una scusa, si imbarca insieme a lui. 
Dopo qualche giorno, finalmente di nuovo solo, viaggia con la sua Harley Davidson verso il deserto. Qui trova un posto ideale: un altopiano circondato da montagne che si affaccia su un grande canyon dove decide di sostare. Si stabilisce in un piccolo paese abbandonato in stile far west per vivere a contatto con la natura. Presto però Lucia decide di raggiungerlo e stravolgere ancora una volta la sua quiete. E' proprio nel deserto di Almeria che i due iniziano davvero a conoscersi, stringono un'amicizia sincera e, malgrado le molte differenze, saranno preziosi l'uno per l'altra.

GUARDA IL TRAILER!

2 Mag

MARILYN, ATTRICE ALLO STATO PURO

mercoledì 02 maggio - ore 21:00
LUCILLA GIAGNONI racconta la vita di Norma Jeane, in arte Marilyn Monroe, a partire dalla difficile famiglia di origine, per arrivare all’immagine di celeberrima icona dello spettacolo, costruita palmo a palmo con cura maniacale, attraverso il personaggio della bionda svampita. Intrecciata al clamoroso successo pubblico, si svolge una vita privata tumultuosa, che culmina nella misteriosa morte. Marilyn è un inno amoroso e malinconico all’infelice diva.

BIGLIETTI IN VENDITA ANCHE ONLINE DAL 12 NOVEMBRE 2017

Lucilla Giagnoni

Marilyn – attrice allo stato puro

testo di Michela Marelli e Lucilla Giagnoni  -  progetto e regia Michela Marelli

musiche Paolo Pizzimenti  -  scene e luci Alessandro Bigatti, Andrea Violato, Massimo Violato

abito di scena Sartoria Bassani  -  produzione CTB Centro Teatrale Bresciano

“Non mi interessa il denaro. Voglio solo essere meravigliosa”. Lucilla Giagnoni racconta la vita di Norma Jeane, in arte Marilyn Monroe, a partire dalla difficile famiglia di origine, per arrivare all’immagine di celeberrima icona dello spettacolo, costruita palmo a palmo con cura maniacale, attraverso il personaggio della bionda svampita. Intrecciata al clamoroso successo pubblico, si svolge una vita privata tumultuosa, che culmina nella misteriosa morte. Marilyn è un inno amoroso e malinconico all’infelice diva. Di lei un critico scrisse: “bisogna essere molto intelligenti per poter recitare la parte della sciocchina” ma fu uno dei pochi ad accorgersene durante la sua vita.

 

REGISTRATI PER RICEVERE
LA NEWSLETTER!

 

I nostri sostenitori