Cinema

25 Gen
h. 21:00

UN SACCHETTO DI BIGLIE

giovedì 25 gennaio - ore 21:00
venerdì 26 gennaio - ore 21:00
EVENTO ECCEZIONALE IN PRIMA VISIONE PER LA GIORNATA DELLA MEMORIA - La vera storia di due giovani fratelli ebrei nella Francia occupata dai tedeschi che, con una dose sorprendente di astuzia, coraggio e ingegno riescono a sopravvivere alle barbarie naziste ed a ricongiungersi alla famiglia.
  • EVENTO ECCEZIONALE IN PRIMA VISIONE IN OCCASIONE DELLA GIORNATA DELLA MEMORIA
  • Tratto dal romanzo autobiograifico di Joseph Joffo
  • Regia: Christian Duguay
  • Cast: Dorian Le Clech, Batyste Fleurial, Christian Clavier, Elsa Zylberstein, César Domboy, Patrick Bruel, Kev Adams, Lucas Prisor, Ilian Bergala
  • Genere: Drammatico

"Un sacchetto di biglie" è un film tratto da una storia vera che inizia nel 1941: i protagonisti sono Maurice e Joseph, due piccoli fratelli ebrei che vivono a Parigi. I giovani devono affrontare il duro periodo della Seconda guerra mondiale e sono costretti a fuggire per tutta la Francia, occupata dai tedeschi, per cercare di sfuggire alla barbarie e alla violenza dei nazisti. Seguendo le indicazioni degli amati genitori, non rivelano per alcun motivo di essere ebrei: Joseph non si separa mai dalle sue adorate biglie che pensa siano una sorta di talismano magico contro la malvagità dei nemici e che racchiudono la spensieratezza e i ricordi della vita felice con la sua famiglia.

Maurice e Joseph intraprendono un viaggio verso il sud del Paese che segna l'inizio di un vero e proprio percorso di crescita interiore. Durante la loro avventura, tra incontri fortuiti, imprevisti, difficoltà e sorprese inaspettate, renderanno ancora più forte e solido il loro legame fraterno, aiutandosi l'un l'altro per sfuggire dal male, rappresentato dallo spietato Alois Brunner, membro delle SS incaricato del rastrellamento nella città di Nizza. Il comandante tedesco, rinchiuso nel suo quartier generale, l'Hotel Excelsior, ha un unico obiettivo: arrestare e far deportare 30 mila ebrei.

I due fratelli devono cercare di sopravvivere nell'inferno e combattere l'antisemitismo e il razzismo usando l'arma più potente a loro disposizione: la mente. Con un pizzico di malizia, ingegno e coraggio, il duo tenta di sfuggire all'orrore della guerra per ricongiungersi i loro cari.

GUARDA IL TRAILER!

27 Gen
h. 21:00

BENEDETTA FOLLIA

sabato 27 gennaio - ore 21:00
domenica 28 gennaio - ore 15:30 - 21:00
lunedì 29 gennaio - ore 21:00
Scritto, diretto e interpretato da Carlo Verdone, "Benedetta Follia" segue le vicende di Guglielmo (Verdone), uomo di specchiata virtù e fedina cristiana immacolata, proprietario di un negozio di articoli religiosi e alta moda per vescovi e cardinali. I valori su cui l'uomo ha fondato la sua esistenza crollano all'improvviso quando sua moglie Lidia (Lucrezia Lante della Rovere) lo abbandona dopo venticinque anni di matrimonio, proprio nel giorno del loro anniversario...
  • GENERE: Commedia
  • ANNO: 2018
  • REGIA: Carlo Verdone
  • ATTORI: Carlo Verdone, Ilenia Pastorelli, Maria Pia Calzone, Lucrezia Lante della Rovere, Paola Minaccioni, Elisa Di Eusanio, Francesca Manzini, Piero Concilietti, Anna Ferraioli, Ciro Scalera, Margherita Di Rauso, Valentina D'Ulisse, Federica Fracassi
  • PAESE: Italia

Scritto, diretto e interpretato da Carlo VerdoneBenedetta Follia segue le vicende di Guglielmo (Verdone), uomo di specchiata virtù e fedina cristiana immacolata, proprietario di un negozio di articoli religiosi e alta moda per vescovi e cardinali. I valori su cui l'uomo ha fondato la sua esistenza crollano all'improvviso quando sua moglie Lidia (Lucrezia Lante della Rovere) lo abbandona dopo venticinque anni di matrimonio, proprio nel giorno del loro anniversario. La vita però riserva ancora qualche sorpresa allo sfortunato Guglielmo, che in una giornata come tante nel suo negozio riceve la visita di un'imprevedibile candidata commessa: Luna (Ilenia Pastorelli), una ragazza di borgata sfacciatissima e travolgente, volenterosa ma altrettanto incapace, e adatta a lavorare in un negozio di arredi sacri come una cubista in un convento. Luna traghetterà l'abbottonato datore di lavoro attraverso un mondo proibito di single allo sbaraglio, fatto di appuntamenti al buio, app di incontri come "Lovit", la più hot del momento, ed esilaranti tentativi di donne disposte a tutto pur di trovare l'anima gemella. Letizia, Raffaella, Adriana: incontri imbarazzanti, buffi e sorprendenti o incontri casuali come quello con Ornella (Maria Pia Calzone). 
E visto che la realtà supera l'immaginazione, le vite di Guglielmo e Luna avranno dei risvolti totalmente inaspettati. Perché, come quelle del Signore, anche le vie dell'amore sono infinite.

GUARDA IL TRAILER!

28 Gen
h. 17:30

PADMAAVAT - THE GOODESS QUEEN

domenica 28 gennaio - ore 17:30
lunedì 29 gennaio - ore 17:30
martedì 30 gennaio - ore 17:30
ECCEZIONALE PRIMA VISIONE - IL FILM PIU' ATTESO DI BOLLYWOOD - VERSIONE SOTTOTITOLATA IN ITALIANO.
  • Ambientata nel 1303 DC nell'India medievale, PADMAAVAT  è una storia sull'onore, sul valore e sull'ossessione. La regina Padmavati è conosciuta per la sua eccezionale bellezza ed è la moglie di Maharawal Ratan Singh e l'orgoglio del Regno di Chittor, un regno prospero nel nord ovest dell'India. La leggenda della sua bellezza raggiunge il sultano regnante di Hindustan - Allaudin Khilji, un tiranno, che vuole per se il meglio del meglio ed è ossessionato dalla bellezza della regina Padmavati.  Dispone, pertanto, l'assedio alla fortezza inespugnabile di Chittorgarh. Dopo 6 estenuanti mesi, torna a Delhi a mani vuote. Vuole catturare Chittor e la sua regina ad ogni costo. Ritorna, quindi, con un esercito più grande e una furia rinnovata. Una sanguinosa e spaventosa battaglia si svolge tra il giusto Maharawal Ratan Singh, che difende il suo regno e l'onore della sua regina, ed il sultano Allaudin Khilji. Il tiranno Khilji riesce a violare la fortezza ma invano mentre la regina ...
    #PADMAAVAT  é un film più atteso nella storia di Bollywood

GUARDA IL TRAILER!

Prossimamente
24 Gen
h. 21:00

ELLA E JOHN

Prossimamente
The Leisure Seeker è il soprannome del vecchio camper con cui Ella e John Spencer (Helen Mirren e Donald Sutherland, diretti da Paolo Virzì) andavano in vacanza coi figli negli anni Settanta. Una mattina d'estate, per sfuggire ad un destino di cure mediche che li separerebbe per sempre, la coppia sorprende i figli ormai adulti e invadenti e sale a bordo di quel veicolo anacronistico per scaraventarsi avventurosamente giù per la Old Route 1, destinazione Key West. John è svanito e smemorato ma forte, Ella è
  • GENERE: Drammatico
  • ANNO: 2017
  • REGIA: Paolo Virzì
  • ATTORI: Helen Mirren, Donald Sutherland, Kirsty Mitchell, Christian McKay, Dana Ivey, Janel Moloney, Joshua Mikel, Dick Gregory, Chelle Ramos, Joshua Hoover
  • PAESE: Italia, Francia

The Leisure Seeker è il soprannome del vecchio camper con cui Ella e John Spencer (Helen Mirren e Donald Sutherland, diretti da Paolo Virzì) andavano in vacanza coi figli negli anni Settanta. Una mattina d'estate, per sfuggire ad un destino di cure mediche che li separerebbe per sempre, la coppia sorprende i figli ormai adulti e invadenti e sale a bordo di quel veicolo anacronistico per scaraventarsi avventurosamente giù per la Old Route 1, destinazione Key West. John è svanito e smemorato ma forte, Ella è acciaccata e fragile ma lucidissima, insieme sembrano comporre a malapena una persona sola e quel loro viaggio in un'America che non riconoscono più - tra momenti esilaranti ed altri di autentico terrore - è l'occasione per ripercorrere una storia d’amore coniugale nutrita da passione e devozione, ma anche da ossessioni segrete che riemergono brutalmente, regalando rivelazioni sorprendenti fino all'ultimo istante. 

GUARDA IL TRAILER!

Prossimamente
24 Gen
h. 21:00

MADE IN ITALY

Prossimamente
Terzo film da regista del cantante e musicista Luciano Ligabue, "Made in Italy" è ispirato all'omonimo concept album uscito nel novembre del 2016. Stefano Accorsi è il protagonista Riko, un uomo di specchiate virtù e comprovata sfortuna: incastrato in un lavoro che non ha scelto, a malapena in grado di mantenere la casa di famiglia. Può contare però su un variegato gruppo di amici, su una moglie che, tra alti e bassi, ama da sempre, e un figlio ambizioso che frequenta l'università...
  • GENERE: Drammatico
  • ANNO: 2018
  • REGIA: Luciano Ligabue
  • ATTORI: Stefano Accorsi, Kasia Smutniak, Fausto Sciarappa, Walter Leonardi, Filippo Dini, Tobia De Angelis, Alessia Giuliani, Gianluca Gobbi
  • PAESE: Italia
  • DURATA: 104 Min

Terzo film da regista del cantante e musicista Luciano LigabueMade in Italy è ispirato all'omonimo concept album uscito nel novembre del 2016. Stefano Accorsi è il protagonista Riko, un uomo di specchiate virtù e comprovata sfortuna: incastrato in un lavoro che non ha scelto, a malapena in grado di mantenere la casa di famiglia. Può contare però su un variegato gruppo di amici, su una moglie che, tra alti e bassi, ama da sempre, e un figlio ambizioso che frequenta l'università. Nonostante questo, Riko è un uomo arrabbiato, pieno di risentimento verso una società scandita da colpi di coda e false partenze. Quando le uniche certezze che possiede si sgretolano davanti ai suoi occhi, all'uomo non resta che reagire, prendere in mano il suo presente e ricominciare, in un modo o nell'altro.

GUARDA IL TRAILER!

REGISTRATI PER RICEVERE
LA NEWSLETTER!

 

I nostri sostenitori