Teatro

Stagione teatrale di Manerbio 2015-2016 - XX edizione

2 Mag

MARILYN, ATTRICE ALLO STATO PURO

mercoledì 02 maggio - ore 21:00
LUCILLA GIAGNONI racconta la vita di Norma Jeane, in arte Marilyn Monroe, a partire dalla difficile famiglia di origine, per arrivare all’immagine di celeberrima icona dello spettacolo, costruita palmo a palmo con cura maniacale, attraverso il personaggio della bionda svampita. Intrecciata al clamoroso successo pubblico, si svolge una vita privata tumultuosa, che culmina nella misteriosa morte. Marilyn è un inno amoroso e malinconico all’infelice diva.

BIGLIETTI IN VENDITA ANCHE ONLINE DAL 12 NOVEMBRE 2017

Lucilla Giagnoni

Marilyn – attrice allo stato puro

testo di Michela Marelli e Lucilla Giagnoni  -  progetto e regia Michela Marelli

musiche Paolo Pizzimenti  -  scene e luci Alessandro Bigatti, Andrea Violato, Massimo Violato

abito di scena Sartoria Bassani  -  produzione CTB Centro Teatrale Bresciano

“Non mi interessa il denaro. Voglio solo essere meravigliosa”. Lucilla Giagnoni racconta la vita di Norma Jeane, in arte Marilyn Monroe, a partire dalla difficile famiglia di origine, per arrivare all’immagine di celeberrima icona dello spettacolo, costruita palmo a palmo con cura maniacale, attraverso il personaggio della bionda svampita. Intrecciata al clamoroso successo pubblico, si svolge una vita privata tumultuosa, che culmina nella misteriosa morte. Marilyn è un inno amoroso e malinconico all’infelice diva. Di lei un critico scrisse: “bisogna essere molto intelligenti per poter recitare la parte della sciocchina” ma fu uno dei pochi ad accorgersene durante la sua vita.

 

REGISTRATI PER RICEVERE
LA NEWSLETTER!

 

I nostri sostenitori